Verbano-Cusio-Ossola

Pallanza, Isola Madre e Isola Bella. Per gentile concessione del Comune di Verbania

La provincia del VCO si estende a nord-est del Piemonte e confina con Svizzera e Lombardia. Il VCO aggrega i territori dell’Ossola, del Verbano, del Cusio e del Vergante, destinazioni ideali per un soggiorno di qualità. Numerosi sono i siti ricchi di immenso interesse naturalistico, paesaggistico, culturale ed enogastronomico: di rilevante importanza il geoparco “Sesia Val Grande” ed i Sacri Monti Orta e Ghiffa riconosciuti patrimonio Unesco. Suggestivi ed incantevoli i laghi Maggiore, Orta e Mergozzo. Molte le opportunità di pratica di sport estivi e invernali che completano l’interesse e le necessità di turisti ed abitanti che possono scoprire e godere il contesto tutto l’anno.

Capoluogo della provincia del VCO è il comune di Verbania con 30.505 abitanti, situato sulla sponda occidentale del Lago Maggiore. Verbania presenta un turismo sviluppato per la privilegiata posizione geografica: di particolare interesse sono i giardini botanici di Villa Taranto e Villa S. Remigio. Per l’abbondante presenza di giardini e terrazze essa è definita il giardino sul lago.

L’intero distretto, in primis Verbania, sta attuando iniziative per incrementare i collegamenti tra il territorio attraverso lo sviluppo di una mobilità sostenibile nel pieno rispetto dell’ambiente naturale.

Menu