L’inventario delle migliori pratiche per regione è il frutto di un’attenta analisi della situazione della mobilità elettrica nei territori di Alto Adige, Cantone Ticino e Provincia di Verbano-Cusio-Ossola condotta dai ricercatori del progetto MOBSTER.

Lo studio è focalizzato sugli aspetti che, in modo diretto o indiretto, hanno un maggior impatto sul settore turistico. In particolare, ai fini della ricerca sono stati presi in esame l’offerta di infrastruttura di ricarica pubblica e privata (quest’ultima solo se in prossimità di strutture ricettive), gli itinerari ed i pacchetti turistici dedicati ai possessori di veicoli elettrici, nonché le politiche di sostegno all’elettromobilità, come le agevolazioni economiche per l’acquisto di veicoli elettrici e stazioni di ricarica e le azioni informative.

Menu